INCONTRO CON I CONSIGLIERI DI CIRCOSCRIZIONE DELL’ULIVO

Febbraio ’98:
fra un anno si conclude l’attuale quadriennio amministrativo.
Crediamo sia il momento giusto per rilanciare l’azione delle forze politiche dell’Ulivo e di Rifondazione Comunista nella nostra città. La destra si sta già organizzando per riconfermare e ribadire la sua leadership nel territorio, portando a compimento il disegno disgregativo che sta caratterizzando la sua politica amministrativa: emarginare chi non fa parte del “gioco”.

Di fronte a questo scenario sentiamo il dovere di promuovere ? nell’ambito del centro-sinistra – la pratica spesso faticosa del “confronto” di idee e di proposte, da trasformare in progetti politici concreti, realizzabili e convincenti:
la partecipazione dei cittadini baresi (a cui va restituito un po’ di orgoglio) costituisce lo strumento indispensabile per la crescita e la valorizzazione di tutta la nostra realtà territoriale.

L’Ulivo, con Rifondazione Comunista, rappresenta quell’area di confronto che fa incontrare soggetti politici diversi, li valorizza e li esalta ma li spinge anche a “formalizzare” politiche unitarie, forti e condivise, capaci di coniugare sviluppo e solidarietà.

Per questo il Coordinamento cittadino dell’ARCA, da tempo impegnato su questo terreno, nel tentativo di aggregare le singole realtà operanti nel contesto cittadino, intende “valorizzare” e rendere visibile il lavoro svolto dai consiglieri circoscrizionali, i primi a dover “fare i conti” con le proprie realtà di quartiere.

Se vuoi partecipare a questa iniziativa con il tuo contributo per una “pratica politica” che parta dal basso, vieni all’ INCONTRO DEI CONSIGLIERI DI CIRCOSCRIZIONE delle forze politiche che si riconoscono nell’alleanza di governo dell’Ulivo e di Rifondazione Comunista, che si terrà:
Lunedi 16 Febbraio alle ore 18,30 presso la Sala della Circoscrizione di Palese – S. Spirito in Palese.

Vorremmo cominciare a discutere insieme di alcune problematiche:

? – il ruolo delle Circoscrizioni nell’ambito del decentramento dei servizi per fornire risposte adeguate alle richieste dei cittadini;
– il ruolo dei Centri Sociali nel contesto di un’azione incisiva verso i problemi della devianza e della microcriminalità;
– il ruolo delle Circoscrizioni sul tema dei servizi per l’infanzia (asili nido, scuole materne comunali, scuole dell’obbligo);
– coordinamento dei consiglieri di circoscrizione che intendono impegnarsi in tale “percorso”.

TI ASPETTIAMO!

Il coordinatore cittadino
CARLO PAOLINI?

« Torna indietro