BARI EX-FIBRONIT: VERSO UN GRANDE PARCO URBANO

Sorgerà un grande parco urbano (di circa 10 ettari), uno dei più grandi della città, sopra una delle ferite più difficili da rimarginare, l’area della ex-Fibronit inquinata da amianto.


Un’opera che ha un alto valore simbolico per tutti e soprattutto per chi da anni si batte perchè sia riconosciuto il grave danno ambientale e alla salute dei cittadini (in tanti sono già morti per il cancro provocato dalle fibre di amianto).


Il 2 maggio 2005 il Consiglio comunale ha deliberato una variante al Piano regolatore generale che – per la prima volta a Bari – trasforma l’area da edificabile ad area a verde pubblico.

« Torna indietro