Al ballottaggio votiamo per EMILIANO Sindaco!

L’ARCA Centro di Iniziativa Democratica lancia un forte appello alla cittadinanza barese perchè il 21 e 22 giugno torni a votare in massa e ad esprimere il proprio consenso al Sindaco Michele Emiliano per continuare il percorso di cambiamento che è stato avviato nella nostra città.

Emiliano ha riportato Bari al suo ruolo naturale di Capoluogo di regione, punto di riferimento per tutto il meridione d’Italia, temuta dalle oligarchie di potere berlusconiano e leghista perchè ? con il Piano Strategico – ha progettato lo sviluppo della città in un’ottica metropolitana e mediterranea.

Al di là della ricostruzione del teatro Petruzzelli, dell’abbattimento dell’ecomostro di Punta Perotti, della trasformazione a verde dell’ex-Fibronit o della liberazione dall’amianto di Torre Quetta (che non sono certo poca cosa…), all’ARCA preme ricordare la grande attenzione che l’amministrazione Emiliano ha avuto sin dall’inizio verso le fasce più deboli della città, verso quelle persone “invisibili” per Di Cagno Abbrescia, che non le vedeva? nonostante dormissero in stazione o sulle panchine dei giardini.


Emiliano ha dato impulso ? nonostante le note difficoltà finanziarie – all’assistenza domiciliare agli anziani e ai disabili: Bari è una delle poche città italiane che organizza spettacoli cinematografici per non vedenti e non udenti!
Per la prima volta nella nostra città è stata deliberata la costruzione di abitazioni per anziani e portatori di handicap, è stato rivolto uno sguardo alle periferie con interventi concreti per migliorare la qualità della vita dei cittadini che vi abitano.
L’ARCA Centro di Iniziativa Democratica è convinta che con Emiliano Sindaco si produrrà un ulteriore salto qualitativo nelle politiche sociali; è convinta che la città potrà vincere la sfida della ripresa dell’economia locale, attraverso lo sviluppo delle piccole imprese familiari finora mortificate dall’apertura dei centri commerciali voluti da Fitto, quand’era governatore della regione: Bari è infatti la città d’Italia con il più elevato numero di centri commerciali in rapporto alla popolazione!

L’ARCA è convinta che – con Emiliano Sindaco – la città di Bari continuerà ad essere premiata per le politiche della mobilità urbana (altro che il progetto POMA?), che migliorano non solo il traffico ma la qualità dell’aria che respiriamo noi cittadini.

L’ARCA Centro di Iniziativa Democratica invita pertanto elettrici ed elettori baresi a ritornare al voto per guardare avanti?e non tornare indietro!
Il voto per Michele Emiliano significa anche e soprattutto ribadire la nostra autonomia di baresi che non vogliono stare?al servizio di Fitto e della sua lobby.

« Torna indietro