Il valore della scuola pubblica

Bari. Alla luce delle polemiche di quest’ultimo periodo sulla cessione che le istituzioni fanno ai privati di edifici pubblici (scuole comprese!), L’ARCA Centro di Iniziativa Democratica organizza per venerdì 31 maggio alle ore 17,45 presso la sala consiliare del Comune (in c.so Vittorio Emanuele, I piano), un incontro pubblico sul tema: “Il valore della Scuola pubblica”.

Interverranno l’assessora  regionale per il diritto allo studio e alla formazione, Alba Sasso, e l’assessore comunale alla Pubblica Istruzione, Fabio Losito.
Coordina Carlo Paolini, presidente dell’ARCA.

“Bene comune” vuol dire coltivare una visione lungimirante, vuol dire investire sul futuro, vuol dire preoccuparsi della comunità dei cittadini, vuol dire anteporre l’interesse a lungo termine di tutti all’immediato profitto di pochi, vuol dire prestare prioritaria attenzione ai giovani, alla loro formazione e alle loro necessità. Vuol dire anteporre l’eredità che dobbiamo consegnare alle generazioni future all’istinto primordiale di divorare tutto e subito.
…  Ma le generazioni future hanno, possono avere dei diritti? Non è una domanda teorica: perchè parlare dei loro diritti nel futuro equivale a parlare dei nostri doveri, oggi. Equivale a orientare i nostri comportamenti oggi su quelle che potrebbero esserne le conseguenze domani.

Salvatore Settis, Azione popolare – Cittadini per il bene comune, Einaudi, p. 29

« Torna indietro