Agorà

“Piazza” aperta agli interventi di chi desidera socializzare e confrontare idee e proposte.

APPROVATA LA RISOLUZIONE SULLA MORATORIA PER LA PENA DI MORTE

Una risoluzione davvero speciale Antonio V. GelorminiBistrattato, deriso, assediato e martoriato peggio di un San Sebastiano, dalle vicende, dai commenti e dagli umori di casa nostra, il Governo italiano raccoglie onori e plauso all’estero. Nientemeno che nell’iperblindato contesto internazionale dell’Assemblea …

APPESI A UN FILO DI GAS Antonio V. Gelormini

Paolo Scaroni, l’Amministratore Delegato di Eni, lo aveva in un certo qual modo fatto capire col suo intervento a Roma al Wec, il Congresso mondiale dell’Energia. Siamo come quell’equilibrista che si esibisce nei suoi passaggi sul fascio di luce proiettato …

NON C’E’ GIUSTIZIA SENZA VITA, PERCHE’ LA MORTE NON E’ GIUSTIZIA.

15 novembre 2007,?una data da ricordare, una giornata storica per la difesa dei diritti umani e per chi crede nella legalità e nel diritto.La III Commissione dell’Assemblea Generale dell’Onu ha approvato la Risoluzione – presentata dall’Italia e dall’Unione Europea – …

VIA COL VENTO Antonio V. Gelormini

Lo hanno tenuto nascosto a lungo, tutt’al più lo bisbigliavano appena. Ma da quando grandi dell’energia come Moratti, Api, Erg, Enel/Endesa o International Power e colossi della finanza del calibro di Falk, De Benedetti, Garrone o le mega banche d’affari …

Un cappuccino con Biagi Antonio V. Gelormini

Il tempo per bere un cappuccino. Tanto durò il breve e casuale incontro con Enzo Biagi* nello storico bar Taveggia, al centro di Milano oltre vent’anni fa. Ero venuto in città dalla Puglia, da Troia, per promuovere tra gli emigrati …

ROM-MANIA Antonio V. Gelormini

No, quello che accade non è figlio dell’eccessiva tolleranza finora praticata. No, come italiani non possiamo rifugiarci dietro questo alibi. Tanto meno risolverla con bieche spedizioni squadriste. I flussi maledetti, che adesso ci spaventano, sono stati e sono ben altra …

La coscienza laica di Pietro Scoppola di Antonio V. Gelormini

Se il Partito Comunista Italiano ebbe Antonio Gramsci e la Democrazia Cristiana, invece, Alcide De Gasperi come icone ispiratrici dei rispettivi percorsi politici e quali gigantografie, magari ingiallite, da far campeggiare sui muri scrostati delle migliaia di sezioni di partito, …