InformaCittà

Rassegna di notizie ed informazioni di interesse pubblico.

Le ragioni politiche della nostra proposta

L’ ARCA Centro di Iniziativa Democratica ha da tempo ricercato le cause della crisi del buon governo a Bari, una città (che dovrebbe essere) operatrice di pace.Sono stati individuati fattori che affondano le radici nel passato anche più recente e …

I TAGLI DEL GOVERNO DI CENTRO-DESTRA: si risparmia sull’istruzione pubblica!

No comment! SCUOLA: per i docenti si prevedono 34.000 posti in meno e complessivamente, nel triennio 2003-2005, si risparmieranno 2043,31 milioni di euro. Per il personale amministrativo tecnico e ausiliario sono eliminati 27.000 posti e nel triennio 2003-2005 si risparmieranno …

EX-GASOMETRO: la risposta dell’ARCA al Sindaco di Bari

L’articolo del Sindaco di Bari sull’ex-Gazometro (vedi La Gazzetta del Mezzogiorno del 1/12/02) ci stimola ad esprimere con la massima fermezza la posizione dell’ARCA Centro di Iniziativa democratica, nettamente contraria a qualsiasi ipotesi di edificabilità su quell’area così gravemente inquinata. …

ALEX ZANOTELLI a Bari: ascoltare il grido degli oppressi

Bari, 7 gennaio 2003“Se Dio c’è, è un Dio che ama la vita. Un Dio che sogna per il suo popolo un’economia di giustizia, fondata su un’equa distribuzione dei beni. Per questo, è prioritaria una politica che persegua la giustizia …

SITI INQUINATI: NO ALL’EDIFICAZIONE

ORDINE DEL GIORNO Il Consiglio Comunale* constatato che le aree dei siti industriali dismessi ex FIBRONIT, ex GASOMETRO, ex STANIC, tutte ricadenti nel territorio urbano, sono interessate da gravi fenomeni di inquinamento;* considerato che per il suolo ex STANIC l’AGIP …

AMIANTO – Ancora morti tra gli operai della ex-Fibronit di Bari!

Carmine Barnabà, 58 anni, operaio della ex-Fibronit è la 150? vittima del terribile mesotelioma pleurico! Nonostante siano trascorsi oltre 35 anni dal primo decesso all’interno della fabbrica, l’amianto continua ad uccidere e purtroppo non siamo ancora alla parola “fine”! Su …

EX-FIBRONIT:rnMeglio tardi che mai…

Il Ministro dei Lavori Pubblici?blocca?il?disegno di?edificare sull’area fortemente inquinata dall’amianto?della ex-Fibronit.?Finalmente il Ministro Nerio Nesi – sollecitato dal Comitato Cittadino Fibronit, dalle Associazioni ambientaliste (fra cui anche L’ARCA Centro di iniziativa democratica), dai Comitati di quartiere e dal fortissimo sospetto …